Golf e ambiente

Indice articoli

 CERTIFICAZIONI

 

download 17“Impegnati nel verde” è un Riconoscimento Ambientale della Federazione Italiana Golf che vuole sensibilizzare Circoli e giocatori di golf sulle problematiche ambientali. 
 Obiettivo ancora più ambizioso di Impegnati nel Verde è tuttavia quello di accompagnare i Circoli verso la Certificazione Ambientale G.E.O. (Golf Environment Organization), un programma internazionale riconosciuto dal C.I.O., dalle maggiori associazioni che operano nel golf come R.&A., E.G.A., P.G.A. European Tour e dalle più importanti organizzazioni che proteggono la natura, come il W.W.F. Internazionale.
 Il Golf della Montecchia  ha aderito ad Impegnati nel Verde nell’anno 2000 avviando da subito una politica di gestione ambientale con le seguenti azioni:

  • Informatizzazione della programmazione dell’impianto di irrigazione, con benefici in termini di risparmio idrico (distribuzioni più calibrate), di risparmio energetico (ottimizzazione del funzionamento della stazione di pompaggio) e di riduzione di prodotti chimici (tappeto erboso più sano)
  • Adesione al “Consorzio Energia e Territorio”, che ha permesso da subito dei risparmi energetici (di circa il 10%) ed una conseguente riduzione dei costi dell’energia elettrica; 
  • Installazione di un temporizzatore notturno, che dopo una certa ora spegne in maniera automatica tutte le luci del club house;
  • Graduale introduzione di lampade a basso consumo;
  • Raccolta differenziata dei rifiuti in club house, nel centro manutenzione e sul percorso;
  • Realizzazione di una piattaforma per il lavaggio dei macchinari;
  • Creazione di aree incolte (wild area) nelle aree fuori gioco del percorso, con vantaggi per la flora e  la fauna autoctone;
  •  Adesione al primo programma di ricerche ornitologiche compiute in Italia sui percorsi di golf;
  • Costruzione e gestione del primo vivaio sperimentale mai realizzato a queste latitudini in Europa, per avviare uno studio in collaborazione con l’Università di Pisa sulle specie “macroterme”, essenze da tappeto erboso adattate ai climi temperato caldi e caldo siccitosi, che per la loro gestione richiedono meno acqua (riduzioni del 50% ed oltre rispetto ai tappeti erbosi tradizionali) e quantità minime, fino a nulle, di prodotti chimici.

Attestato di meritoNel 2007 tali attività sono state premiate con il primo “Riconoscimento Ambientale INV”.
Riconoscimento INV 2012L’impegno ambientale del circolo non si è fermato qui. Confortati dai buoni risultati ottenuti con lo studio sulle specie macroterme, nel 2010 il circolo decide di convertire in Bermuda il tappeto erboso dei tees e dei fairways. I lavori vengono ripartiti in tre anni: 2010 sulle 9 buche del percorso bianco, 2011 sulle 9 buche del percorso rosso e 2012 sulle 9 buche del percorso giallo. 
Da subito evidenti i vantaggi di tale operazione: estetici, di gioco e soprattutto ambientali. I consumi idrici si sono ridotti del 60%, gli apporti nutritivi sono stati contenuti fino al 70%,  l’utilizzo  degli erbicidi si è ridotto dell’80% (con previsione di azzeramento) e si è abolito l’impiego di fungicidi ed insetticidi.
Alla luce di questi risultati, alla fine di giugno 2012 viene assegnato al Golf della Montecchia il secondo “Riconoscimento Ambientale INV” nella categoria ‘Acqua’.

 randa hdr logoPoiché attualmente il Golf della Montecchia rappresenta il campo in Bermudagrass più a nord d’Europa, il R&A (Royal and Ancient di St. Andrews) ha preso come esempio l’intera esperienza e l’ha divulgata sul proprio sito come “Case Study”  Montecchia Case Study

 GEO CERTIFIED GOLD BASIC CMYK PRINTNel mese di aprile 2013, la politica ambientale del Golf della Montecchia, sostenuta ed incentivata anche dalle iniziative del   progetto "Impegnati nel Verde" , è stata premiata con il riconoscimento GEO "Geo Certified™  Ecolabel", a coronamento di un impegno a difesa ed a sostegno dell’ambiente concretamente avviato nel 1997.

La consegna ufficiale del riconoscimento è avvenuta il 4 maggio 2013, in occasione del “Montecchia Challenge Open by Polaroid”, a cura del Direttore di GEO Dott.ssa Kelli Jerome e del Presidente della FIG Prof. Franco Chimenti. Nel maggio 2016 l’impegno del Golf della Montecchia viene nuovamente premiato da GEO con il rinnovo della certificazione ambientale. La consegna avviene in occasione del “Montecchia Challenge Open by Lyonness” da parte del Direttore di GEO Dott.ssa Kelli Jerome alla presenza delle autorità. 

Golf Environment Organisation (G.E.O.) è un’organizzazione no-profit e non governativa il cui fine è la promozione della sostenibilità nel golf attraverso un processo di Certificazione Ambientale che permette di raggiungere una "GEO Certified™ ecolabel".
Un percorso di golf gestito secondo criteri di sostenibilità ambientale svolge numerose funzioni:

  • rappresenta un’oasi per l’incremento e la tutela della biodiversità e della funzionalità della rete ecologica;
  • ha un ruolo di fascia tampone e fascia filtro nei confronti delle acque superficiali e sotterranee e di eventuali aree protette limitrofe;
  • consente la conservazione del patrimonio paesaggistico;
  • fornisce preziosi spazi verdi ricreativi in contesti urbanizzati;
  • consente il risparmio di risorse naturali ed economiche;
  • crea occupazione nelle comunità locali.

4 diploma GEO 2016Un percorso di golf mal gestito può portare a risultati opposti. GEO grazie alla partnerships con numerose Federazioni di golf nazionali, con prestigiose Università ed enti di ricerca e con diverse associazioni ambientaliste consente a chi si occupa di golf e ambiente di

  1. innalzare gli standard ambientali
  2. fornire soluzioni pratiche
  3. valutare e riconoscere le prestazioni

La collaborazione con le Università, gli enti di ricerca e le associazioni ambientaliste rendono il processo di Certificazione Ambientale GEO visibile e soprattutto credibile a livello internazionale. E’ un carattere distintivo, che permette di far conoscere al mondo che il percorso di golf si sta impegnando per essere parte della soluzione, non parte del problema ambientale.

diploam GEOL’impegno ambientale del Golf della Montecchia non si ferma qui.
Attualmente include le seguenti attività:

  • Ulteriore incremento delle wild area, al fine di naturalizzare ancora di più il  percorso con effetti evidenti: incremento delle specie sia vegetali che soprattutto animali (volpi, lepri, folaghe, aironi, garzette, germani. L’incremento delle wild area, ottenuto eliminando il taglio ed ogni altra pratica di manutenzione dalle zone di rough non interessate dal gioco, consente di ridurre il consumo dei carburanti necessari per le macchine di manutenzione e quindi le emissioni di CO2;
  • Privilegiate aziende fornitrici e partner impegnate  nell'ambiente;  
  • Sviluppo della comunicazione sulle tematiche ambientali attraverso il continuo aggiornamento della sezione “Golf e Ambiente” del sito web e della specifica bacheca in club house;
  • Consolidata la collaborazione con le Università con vari progetti di ricerca;
  • Partecipazione attiva allo sviluppo dell'innovativo progetto "Biogolf", mirato all'individuazione di un possibile protocollo biologico per la manutenzione di un percorso di golf.
2018 Sustainability CommunityValue FINALIn occasione dell’IGTM International Golf Travel Market, la più importante Fiera mondiale del Turismo Golfistico, il Golf della Montecchia ha ricevuto il premio IAGTO Sustainability Awards 2018 - Community Value.
Il riconoscimento è stato consegnato il 12 dicembre 2017 nel Palais des Festivals et des Congrès a Cannes, in Francia, difronte ad un pubblico di 1.300 delegati internazionali del turismo golfistico.
Si tratta di un premio nato dalla partnership tra l'Associazione Mondiale del Turismo Golfistico IAGTO (International Association of Golf Tour Operators) e la fondazione non-profit GEO (Golf Environment Organization), che valorizza le eccellenze nella responsabilità ambientale e sociale.
Questa la motivazione: "Golf della Montecchia vince la categoria “Community Value per il suo ampio lavoro ambientale e comunitario e per le collaborazioni con una varietà di istituzioni educative. Certificato “GEO” e promotore del Venice Open 2017, torneo internazionale junior U.S. Kids Golf, organizzato curando la sostenibilità di ogni aspetto organizzativo e trasferendo a circa 300 famiglie il proprio impegno nella difesa dell’ambiente.”
Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
previous arrow
next arrow
ArrowArrow
Slider

Golf della Montecchia

Via Montecchia, 12
35030 Selvazzano Dentro Padova (Italy)

info@golfmontecchia.it
info@pec.golfmontecchia.it

T. +39 049 8055550
F. +39 049 8055737
P.IVA IT 02294260282

STAY CONNECTED

 

Orario di Apertura

Segreteria
Tutti i giorni dalle 8.30 alle 17.30.
Lunedì gennaio e febbraio dalle 9.30 alle 16.00.

Percorso
Aperto tutti i giorni.
Da giugno ad agosto campo pratica
illuminato fino alle 22.30.

×